lunedì 22 luglio 2013

Consigli base sull'arredamento del salotto

 

Il salotto o soggiorno, sede del relax e dello svago, luogo dove si fanno accomodare gli amici per una chiacchierata , dove guardare la tv o dedicarsi alla lettura di un buon libro.

Nell'arredamento di un salotto non possono mancare le sedute. Protagonista di ogni living room è il divano talvolta anche accompagnato da poltrona o da una chaise longue, per i più sofisticati. Abbiamo già parlato di come scegliere il divano giusto in questo articolo. La parola d’ordine è dunque “Comfort”!

Altro protagonista è il tavolino: avete mai visto un salotto con delle sedute senza tavolini nei dintorni? L’uno necessita dell’altro! Dalla fine dell’ottocento il divano è stato sempre affiancato da un piano d’appoggio.

La tv, oggi è la maggiore fonte di svago, neanche lei  può mancare nella nostra “stanza del relax” , e a meno che non si scelga un televisore a parete, necessita anche di un mobile da tv che potrebbe anche essere un sistema componibile a parete in grado di contenere anche dei libri o complementi d’arredo di vario genere.

Le lampade, i tappetti, le tende, i quadri e le librerie sono altri elementi che bisogna scegliere con cura al fine di arredare al meglio il proprio salotto e il proprio spazio rilassante.  Dunque non bisogna esagerare perché il risultato sarebbe soltanto una stanza troppo piena che non favorirebbe il riposo.


 Bisogna sapere utilizzare al meglio gli spazi a disposizione riuscendo a lasciare maggiormente libero lo spazio centrale della stanza e utilizzando più che si può le pareti e gli angoli. In questo modo la stanza sembrerà molto più grande di quanto non lo sia.

Anche i colori degli arredi e delle pareti sono fondamentali: quelli chiari sono l’ideale per una salotto dove rilassarsi e contribuiscono ad allargare visivamente lo spazio mentre i colori forti e scuri tendono a far risultare un ambiente più ristretto e a disturbare maggiormente l’occhio.  



Per concludere dunque bisogna fare attenzione alla collocazione dei complementi d’arredo e alla scelta dei colori riuscendo ad ottenere una stanza ampia anche solo visivamente e che contenga tutto il necessario per il proprio relax.



Nessun commento:

Posta un commento