domenica 25 agosto 2013

Ritorno dalle ferie!

Riaprono i punti vendita divani Santambrogio a Seveso (Monza Brianza) e dal 3 settembre a Roma!

Come tutti gli anni e per tutti i lavoratori, con la fine dell'estate, arriva il momento del rientro dalle ferie: momento per alcuni traumatico per altri un po' meno. 

Le brevi vacanze trascorse nella più totale spensieratezza e lontani dalla solita routine sono terminate e abbiamo ricaricato le forze per tornare a lavorare per voi:

I negozi Santambrogio riaprono a Seveso dal lunedì al venerdì (9.00-12.00/15.00-19.30) il sabato 9.00-12.30/14.30-19.30 e a Roma dal 3 settembre dal lunedì al venerdì (9.00 - 13.00/15.30- 20.00)

Con la fine di agosto dunque è tempo di riprendere il ritmo, ma non disperate stiamo lavorando per voi: tutte le volte che tornerete a casa stanchi dal lavoro ci sarà sempre un divano Santambrogio pronto a farvi ritornare alla mente la vacanza appena trascorsa, i momenti di relax trascorsi in campagna, nella casa al mare o comunque lontani dalla città.

E se questo non dovesse bastare allora teniamoci su il morale  e ricordiamo i momenti migliori delle nostre vacanze: Commenta questo articolo e facci sapere come hai trascorso le tue ferie!





lunedì 12 agosto 2013

Vuoi sederti sul mio quadro?


La hanging canvas furniture è una collezione di sedute, realizzate dal giapponese YOY design studio, molto originale: un "canovaccio da appendere" come suggerisce proprio il nome della collezione, presentata al Salone Satellite durante la settimana del design del 2013.


Queste poltrone si possono appendere come dei quadri quando non vengono utilizzate e sono realizzate in legno e alluminio con un telo elastico su cui vengono stampati disegni di mobili classici e su cui ci si può sedere comodamente quando la tela è appoggiata al muro.








giovedì 8 agosto 2013

Il divano biodegradabile


Arriva dalla Gran Bretagna il divano più ecologico che possa esistere : il divano biodegradabile composto soltanto da una base, terra ed erba! 
Per averlo in casa basta avere un giardino e un po' di pazienza per realizzarlo e definire la forma.
E il gioco è fatto: Un divano verde morbido e profumato realizzato con le nostre mani.
D'altra parte è come piantare dei semi, solo che al posto dell'albero crescerà in giardino un comodo divano!


lunedì 5 agosto 2013

Ridurre gli sprechi DIY

Ridurre gli sprechi in casa non serve soltanto per risparmiare ma anche per condurre uno stile di vita più ecologico riducendo le emissioni di CO2.
Non Bisogna acquistare necessariamente dei pannelli solari o modificare gli impianti elettrici della casa, basta seguire qualche semplice consiglio che costa soltanto un po’ di attenzione in più:

-Sostituire le vecchie lampadine con quelle moderne a risparmio energetico e come ricordano sempre madri e mogli, spegnere sempre le luci delle stanze di cui non si ha bisogno. Si risparmieranno così 70 Kg di CO2 oltre a risparmiare almeno 60 euro l’anno di bolletta. Sostituire anche (se possibile) tutti i vecchi apparecchi elettronici con quelli di nuova generazione adatti al risparmio energetico come ad esempio la caldaia che consumano il 10% in meno.


-Televisore e Pc in particolare non vengono mai spenti del tutto ma rimangono in stand by questo consuma parecchia energia e per risolvere il problema basta munirsi di una semplice ciabatta con interruttore o semplicemente ricordarsi di staccare la spina!


-Dal luglio 2010 è stata attivata la Bioraria, il sistema grazie al quale la luce costa di più di giorno (dalle 8 alle 19) rispetto alla notte, dunque è preferibile fare la lavatrice o la lavastoviglie, ad esempio, dopo le 19.

-Quando si tengono accesi termosifoni o condizionatori d’aria bisogna ricordarsi sempre di chiudere le finestre e se possibile anche le porte delle stanze.