lunedì 23 dicembre 2013

Buone feste da Santambrogio Salotti!

Le feste sono ormai alle porte e Santambrogio Salotti coglie l'occasione per augurarvi un sereno Natale e felice anno nuovo!


Approfittiamo di questo momento per comunicarvi gli orari di apertura delle nostre esposizioni di Milano e Roma per le feste.

I nostri showroom, resteranno chiusi i giorni 25/26 dicembre e 1 gennaio!
Nei giorni delle vigilie, 24/12 e 31/12, resteremo aperti mezza giornata:
  • dalle ore 09:00 alle 12:30 a Seveso, corso Isonzo, 125 
  • dalle ore 09:00 alle 13:00 per lo showroom di Roma, viale Regina Margherita, 85
Per maggiori informazioni sulla sede di Milano, potete telefonare al numero 0362/1621214 o contattarci via mail all'indirizzo: info@salottisantambrogio.it.
Per quanto riguarda lo showroom di Roma, potete contattare il numero 06/8554754 oppure inviare una mail all'indirizzo: roma@salottisantambrogio.it.

..BUONE FESTE!!

venerdì 20 dicembre 2013

Alla riscoperta dell'America!

Il nostro alter ego americano, Santambrogio Sofas, approda nel Nebraska, più precisamente nella città di Omaha per consegnare divani alla nostra amica Sasha, visibilmente contenta del proprio acquisto, interamente prodotto a mano ma soprattutto 100% made in Italy!


I nostri divani, prodotti artigianalmente in Brianza e, successivamente, esportati negli USA, vengono commercializzati in tutti gli stati americani con un servizio di consegna e montaggio in casa, tramite la nostra sede americana, con ufficio nello stato del Nebraska. 
Potete vedere qui di seguito, come, divani e poltrone vengono montate e posizionate a piacimento del cliente!


Per maggiori informazioni sulla nostra filiale americana, potete andare sulla pagina Facebook!
Santambrogio sofas, what else?

lunedì 16 dicembre 2013

Santambrogio Salotti su Leonardo TV!

La famosa emittente televisiva dedicata alla casa e all'arredamento, Leonardo TV, continua la partnership con la nostra azienda promuovendo un nuovo spot pubblicitario! 




Sintetico ed esaudiente, lo spot descrive l'alta qualità dei nostri prodotti "made in Italy", valorizzando il lavoro dei nostri esperti artigiani leader nel settore!
Ecco a voi una piccola anticipazione della réclame..




La pubblicità è già in onda sul canale 418 di SKY e a partire dal 1° gennaio sarà presente anche sul digitale terrestre al canale 222.
Non ci resta che dire.. STAY TUNED!

mercoledì 11 dicembre 2013

Da dove iniziamo la produzione......

Prima di partire con un progetto (divano, poltrona o letto che sia)  bisogna raccogliere le idee e capirne: stile, forma e finiture.
Non sempre le indagini di mercato sono veritiere; a volte la richiesta immediata e la richiesta reale non si sposano dando vita a progetti sterili che mai avranno successo.
Per prima cosa cerchiamo di capire la linea guida unita al nostro stile.....


Si disegna, si ridimensiona, si proporziona sempre lavorando tutti insieme: progettisti, falegnami e tappezzieri in modo tale che il prodotto venga pensato anche da coloro che all' interno della nostra azienda lo produrranno...
Essere fabbricanti è anche questo: pensare un prodotto di tendenza e produrre un prodotto di qualità!

Tutte le novità le potete trovare sulla nostra pagina Facebook.

sabato 7 dicembre 2013

Oggi il nostro nome si legge con l'apostrofo ....

Buon Sant'Ambrogio da Santambrogio!
Oggi si celebra Sant'Ambrogio, una delle personalità più importanti nella Chiesa de IV secolo annoverato come uno tra i quattro massimi dottori della Chiesa.
Particolarmente sentita nella città di Milano (città di cui è patrono) dove ne fu vescovo fino alla sua morte, questa festività ne ricorda la sua storia nella basilica a lui dedicata che ancora ne conserva le spoglie.

                                                          (Basilica di S. Ambrogio)

Nato a Treviri (Germania) da una famiglia della nobiltà romana studiò il greco, l'arte oratoria per poi concentrarsi verso gli studi legali;una volta diventato avvocato l' imperatore Valentiniano lo inviò a Milano dove in pochi anni riusci a farsi amare dai cittadini meneghini.


Divenuto vescovo della città nel dicembre del 374 decide di donare tutto alla Chiesa:denaro, proprietà e terreni.
E' sempre stato vicino ai proprio fedeli, spesso criticato per aver ceduto beni della Chiesa in cambio della libertà di alcuni fedeli sequestrati dai soldati.

Dopo alcuni cenni storici, tutto lo staff di SantambrogioSalotti augura un buon S. Ambrogio a tutti i milanesi!