venerdì 8 maggio 2015

Letti a scomparsa? Noi li produciamo così

I letti a scomparsa spesso li immaginiamo scomodi perchè pensiamo che debbano essere una soluzione un po' precaria o comunque  sinonimo di "doversi adattare" a dormire in spazi scomodi con reti precarie e materassi "rompischiena".
Da sempre prestiamo molto attenzione alla vostra salute e alla qualità del vostro sonno e quindi produciamo dei letti a scomparsa che siano esteticamente eleganti e sempre personalizzabili nelle finiture (colore, tipo di rivestimento e tipo di materasso).

Particolare attenzione la rivolgiamo alla qualità dei materiali e alla qualità del vostro sonno: usiamo soltanto reti con doghe di legno e materassi ortopedici a molle (insacchettate oppure tradizionali).
Tutte le imbottiture sono in waterfoam anallergico con trattamento antitarlo e il rivestimento (che scegliamo insieme in funzione dei vostri gusti e del vostro arredamento) e completamente sfoderabile.


In questa immagine: letto a scomparsa modello Brera 

Oltre a una comoda rete e a un eccellente materasso un letto a scomparsa deve avere una fondamentale caratteristica: deve essere facile da aprire e da richiudere 
Al fine di agevolare l'apertura e la chiusura abbiamo studiato una soluzione "a leva" che permette di aprire e richiudere il meccanismo in 3 secondi permettendo anche a un bambino o un anziano di poter fare l' operazione.

In questo video potete vedere tutte le fasi e le funzionalità del meccanismo:




Volete provarlo? Passate a trovarci in showroom a Seveso (Milano) in corso Isonzo 125 e saremo lieti di farvi accomodare!

Nessun commento:

Posta un commento