mercoledì 9 settembre 2015

A tu per tu con Alberto Colombo

Responsabile dello showroom di Seveso, è la persona che vi aiuta e accompagna nella scelta del vostro divano o letto anche su misura.

Un po’ venditore, un po’ arredatore, un po’ falegname, un po’ psicologo. Sono solo alcuni dei tanti abiti che, quotidianamente, Alberto Colombo indossa quando arriva al lavoro presso il nostro showroom di Seveso (Milano). Abiti diversi a seconda delle necessità del momento e delle caratteristiche del cliente, come diversi sono i divani che consiglia con l’obiettivo principale di creare il divano o letto Santambrogio perfetto per ognuno.
Il suo compito principale è la gestione del punto vendita e l’accoglienza del cliente. E’ arrivato qui inviando il proprio CV e Claudio Santambrogio che desiderava riorganizzare la vendita diretta ha subito capito le sue potenzialità; da quel giorno la sintonia è stata immediata.  Alberto ha avuto subito la percezione di trovarsi in una realtà artigianale ma al passo con i tempi, solida e con la voglia di crescere (cosa non scontata in questi anni di crisi), che della capacità di fare divani su misura e di qualità ha fatto la sua arte.



“Ho sentito subito di essere entrato in una realtà produttiva vitale e stimolante, dove avrei potuto esprimere le mie capacità e conoscenze, ma soprattutto dove avrei potuto ancora imparare qualcosa professionalmente. E poi la percezione più importante: di non essere un numero ma parte attiva della crescita del gruppo di lavoro”.

Detto fatto, la una nuova sfida è iniziata e in breve tempo Alberto è diventato il più stretto collaboratore di Claudio Santambrogio. È la persona che, spalla-spalla con il titolare, si occupa di sistemare lo shoowroom e di prepararlo per le visite dei clienti; che legge le email e risponde; che fissa appuntamenti e prepara preventivi; che accoglie i clienti in negozio e li segue nel loro delicato percorso di scelta dell’imbottito giusto.

“Questa è la parte più interessante del mio lavoro – dice Alberto: accogliere le persone, capire le loro esigenze, guidarle nella scelta dei tanti dettagli, creare insieme il divano perfetto per loro. Si parte dalle dimensioni della casa e dall’idea che il cliente ha già in testa. Da li inizia un viaggio sempre diverso nel mondo dei Divani e Letti Santambrogio, alla ricerca della soluzione migliore. E la soddisfazione maggiore è quando la persona che hai davanti comincia a fidarsi, ti ascolta, si lascia guidare e consigliare”.

È da questo confronto e scambio d’idee che si arriva a progettare il divano perfetto per ognuno. A quel punto inizia la produzione che Alberto supervisiona per trasferire ai tappezzieri  che fanno il divano, l’idea nata a tavolino e messa sulla carta. “Pian piano il divano nasce e quando lo vedi realizzato – spiega ancora Alberto Colombo - è una vera soddisfazione; perché quel divano lo senti un po’ tuo”.

Una passione che si sente subito, fin da quando Alberto guida i clienti nell’arte del Divano Santambrogio avvalendosi di un prototipo dimezzato, metà scheletro e metà divano, che consente di vedere cosa c’è sotto al tessuto e di quanti dettagli è fatto il divano finale. Perché da Divani Santambrogio ogni piccolo particolare può essere deciso e scelto: non solo la forma, il tessuto, le dimensioni (quello vale per tutti!) ma anche il tipo d’imbottitura, l’altezza della seduta e della spalliera, la consistenza. “Non ci si pensa - spiega Alberto – ma l’altezza, il peso, le esigenze di ogni persona sono determinanti per costruire il divano giusto. E per noi è importante tener conto di tutto”.


Alberto ha studiato come arredatore d’interni e poi si è formato nella falegnameria di famiglia. E per fortuna, con il tempo, è diventato anche un po’ psicologo per capire a fondo le esigenze del cliente. Nelle sue mani si può stare davvero tranquilli e fare la scelta giusta per il Letto o Divano Santambrogio su misura.

Nessun commento:

Posta un commento